L’area di progetto è situata a sud di Ulaanbaatar, capitale della Mongolia, nel distretto di Bocd Khan Uul all’interno di un parco nazionale adiacente al fiume Tuul.
Project Gaia prevede la realizzazione di un complesso residenziale definito come Service Apartments, contenente appartamenti di diverse metrature ai quali sono annesse una serie di funzioni di servizio pubbliche e private. La conformazione stretta e lunga del sito e la sua localizzazione geografica (orientamento sfavorevole rispetto al sole e ai venti, clima molto rigido, etc..) sono stati elementi determinanti nello sviluppo planivolumetrico in relazione alla elevate superfici richieste dal brief di progetto.

L’evoluzione del concept ha portato ad un edificio a torre che potesse rappresentare un landmark per la città con architettura internazionale ma attenta al territorio e alle sue preesistenze. Lo sviluppo in verticale dell’edificio è stato determinato oltre che da motivi estetici anche da motivazioni intrinseche nel territorio; lo scarso irraggiamento solare durante tutto l’anno ha spinto a pensare ad un edificio in grado di captare il più possibile l’irraggiamento solare e il suo sviluppo in altezza ha permesso di aumentare la superficie di facciata esposta a sud. Concentrando in un punto la maggior parte della volumetria si è evitata la creazione di una barriera/frattura visiva tra il monumento sullo Zaihsan Hill e la zona pedonale con la statua del Buddha, le due grandi preesistenze coinvolte nell’area.

Le funzioni pubbliche si affacciano sulla piazza antistante la torre con una serie di spazi commerciali, negozi, bar, ecc. A supporto degli spazi residenziali sono state inserite una serie di facilities tra cui un Child Care Centre & Baby Sitting e un Fitness, Spa & Swimming pool Centre, ad uso esclusivo dei residenti, con spazi all’aperto e terrazze panoramiche.

Gli ultimi due piani della torre sono stati destinati a ristorante, wine bar e belvedere sulla città.

The project area is located in the south part of Ulaanbaatar, capital of Mongolia, in Bocd Khan Uul district, within a national park adjacent to river Tuul.

Project Gaia involves the construction of a residential complex defined as Service Apartments, containing flats of various sizes connected with several public and private facilities. The long and narrow shape of the site with its geographical location (unfavorable orientation to sun and winds, extreme climatic conditions, etc.) have been key factors in the development of the plan volumetric layout, also in relationship with the high surface required by the project’s brief.
The concept evolution has led to a tower that could be a landmark for the city as new and international architecture, but also respectful to the area and its pre-existing buildings. The vertical development has been determined as well as for aesthetic reasons also by intrinsic motivation that came from territory; the lack of sunlight throughout the year led to a building that could capture the maximum of solar radiation and develop the building in height to increase the surface of facade facing south. A concentrated building volume prevented the creation of a visual barrier between the Zaihsan Hill monument and the pedestrian area in front of the statue of Buddha, the two most important pre-existing monuments in that area.

The public functions are placed on the square in front of the tower with several commercial spaces, shops, bars, etc.. In support of the residential areas a wide range of facilities have been incorporated, including a Child Care Centre & Baby Sitting and a Fitness, Swimming Pool & Spa Centre, for an exclusive use of the residents with outdoor spaces and terraces.

On the two top floors of the tower are allocated a restaurant, wine bar and belvedere on the city.

Project type
Client
  • Gaia Property Development LLC
Location
Ulaanbaatar
Dimension
m2 40000
Status
Ongoing