Gusto, eleganza, riservatezza, credibilità: questi i valori di riferimento da rispecchiare nei nuovi uffici milanesi di una importante società finanziaria internazionale, a favore di un’immagine solida, ma anche proiettata nel futuro. Realizzati all’interno di un palazzo storico del centro di Milano, collocato nel quadrilatero della moda, i nuovi uffici sono il frutto di un attento progetto di ristrutturazione firmato dallo Studio 967 Architetti Associati, nel rispetto dei grandi spazi di rappre­sentanza esistenti, tipici di questi edifici d’epoca.

Obiettivo primario dell’intervento è stato dunque quello di creare spazi funzionali e ben organizzati di gusto contemporaneo dove presente e passato architettonico si mescolassero senza ‘traumi’ tra loro, anzi valorizzandosi reciprocamente al fine di ottenere un’atmosfera unica, personalizzata e di forte impatto visivo. Sotto il profilo organizzativo oggi la planimetria prevede due aree ben precise, una pubblica e una privata. La prima, destinata agli ospiti, accoglie la zona ingresso, una confortevole area di attesa, sale riunioni tecnologicamente avanzate e un’area operativa di supporto. La seconda, realizzata sul retro dell’appartamento affacciato sui giardini interni, è destinata agli uffici dei dirigenti e dei più stretti collaboratori.

Una volta deciso di mantenere le proporzioni volumetriche d’insieme, sono stati valorizzati gli elementi architettonici di rilievo quali cornicioni, volte e soffitti decorati, inserendo elementi neutri contemporanei ove mancanti. Per definire meglio l’involucro sono stati utilizzati materiali tradizionali reinterpretati nelle finiture, come il rovere posato alla ungherese per i pavimenti e richiamato nelle porte a filo a tutt’altezza e nelle scenografiche boiserie. Pareti a tutt’altezza in cristallo di grande leggerezza formale suddividono invece gli spazi senza interrompere la visuale sui soffitti decorati preesistenti e, amplificando i cannocchiali visivi, creano nuove prospettive.

Date le altezze elevate dei soffitti, per assicurare il miglior comfort acustico ambientale sono state inserite a parete delle pannellature tecniche in tessuto della Kvadrat di notevole effetto decorativo. L’intero spazio di lavoro è stato oggetto infine di un accurato progetto lluminotecnico, con l’installazione di apparecchi più tecnici negli spazi operativi e decorativi negli spazi comuni e di disimpegno con apparecchi illuminanti di Flos e Davide Groppi. Gli arredi – tavoli riunione, mobili contenitori, scrivanie e sedute di design attuale – pur prodotti da aziende diverse (Upper, MDF, Steelcase e Sitland) – risultano ispirati agli stessi canoni estetici, basati su essenzialità e appeal in nome di un’immagine forte e vincente.

Taste, elegance, confidentiality, credibility: these are the reference values expressed in the new Milanese offices of an important international finance company, and which reflect the company’s solid image projected to the future.
The offices are located in a historical building in the heart of Milan, in the world-famous fashion district and are the result of a soft renovation design project realized by 967, in respect of the existing spaces.
The primary objective of the project was therefore to create a functional and well-organized space in a contemporary style where the architectonic past and present mix easily and are mutually enhanced to produce a unique environment that has been custom designed and of great visual impact.

Project type
Location
Miano
Dimension
m2 600
Date
2008-2009
Status
Completed