Localizzata ai piedi delle mura storiche della città di Perugia, l’area Canapina è destinata alla costruzione di un centro amministrativo, integrato con attività terziarie a un parcheggio e al nuovo parco urbano delle mura. L’idea progettuale iniziale di Italo Rota è stata interpretata dal team di lavoro Arup/967/Broadway Malyan come un involucro intelligente che rendesse l’edificio passivo e a basso consumo energetico, secondo i criteri di sostenibilità del protocollo BREEAM. La doppia pelle esterna viene combinata ad un sistema di travi fredde attive per il riscaldamento/condizionamento interno mentre esternamente si integra con un sistema di pannelli fotovoltaici.

Nella pianificazione degli spazi interni è stata curata particolarmente la flessibilità di utilizzo degli stessi, la modularità e riconfigurabilità delle aree nonché la razionalizzazione dei percorsi verticali ed orizzontali. Pur trattandosi di un architettura particolare in evidente contrasto con gli efici del centro storico, si è cercato di limitare il numero di materiali presenti giocando sull’equilibrio degli stessi, bilanciando vetro e cemento, legno e pietra, asfalto e manto erboso. Una sorta di complesso super naturale, fulcro di una città amalgamata tra cultura e tecnologia.

Il progetto è stato sviluppato in collaborazione con Arup Italia e Broadway Malyan Ltd. – UK

Canapina is the area located at the foot of Perugia’s ancient city walls. This area is earmarked for the construction of an administrative center, a car park, service facilities and the new urban park dedicated to the historical walls. The design concept was initially conceived by Italo Rota and then developed by the team Arup/967/Broadway Malyan. The energy-efficient façade follows the BREEAM protocol in terms of sustainability. The double external skin is combined internally with active chilled beams in order to obtain an integrated heating and air conditioning system, with photovoltaic panels externally integrated in the facade.

Flexibility, modularity and re-configurability are the focal points of the design of the interior spaces. Vertical and horizontal connections have been simplified.

Although this building is clearly in contrast with the surrounding old town, the use of inherent materials, glass and concrete, wood and stone, paths and greens tend to balance this development impact. This distinctive complex wants to be a focal point for a city that searches both culture and technology.

The project was developed in collaboration with Arup Italia and Broadway Malyan Ltd. – UK.

Project type
Client
  • Sipa
Location
Perugia
Dimension
8 380 m² + 13 000 m² parking
Date
2007
Status
Completed